Dove siamo:
Vedi sulla carta
S.Messe
9:00  18:30

KRZYZ

Il 27 Ottobre di quest’anno, i ragazzi di tre gruppi di catechismo ovvero di Giuseppe e Patrizia, Carla e Patrizia G. e Antonella e Rita hanno ricevuto il Sacramento della cresima.

Giovedì 8 novembre dalle 19.00 si è svolta la festa dei cresimati, organizzata dai ragazzi che ormai da 3 anni fanno parte del Gruppo Giovani della nostra parrocchia.

2

 

 Sante Cresime Ottobre 2018


345
 
6789
 
101112

START!
Da oggi sono ripartire le attività dell'oratorio dopo la messa delle 10.00, per tutti i bambini che vogliono giocare e divertirsi insieme, con caffè incluso per i genitori.
Vi aspettiamo ogni domenica, per passare insieme un anno ricco di emozioni e fraternità!
A domenica prossima

2

per qualsiasi info sull'oratorio possono scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Marta Padiglioni

Domenica 7 ottobre 2018 in concomitanza con la ricorrenza della Beata Vergine del Rosario, la nostra comunità parrocchiale ha celebrato la sua festa patronale ricordando l'apparizione della Vergine Riconciliatrice sulle montagne de La Salette, il 19 settembre 1846.
Ma la grazia del Signore Dio ha abbondato in questa celebrazione, perché abbiamo avuto anche la grande gioia di accogliere il nostro nuovo pastore e Parroco Padre Stanislao Rogala, che già in passato avevamo avuto il grande piacere di conoscere, come collaboratore di Padre Bruno.

La Provvidenza ha voluto che cominciassi il noviziato proprio nella parrocchia di Nostra Signora de La Salette a Roma, il giorno della festa patronale e festa anche della Madonna del Santo Rosario, e che fosse presente il consiglio generale di tutto il mondo dei Missionari di Nostra Signora de La Salette … qualcuno le chiama coincidenze …
Alla mattina io con padre Heliodoro siamo partiti da Torino in aereo e quando siamo atterrati a Roma, abbiamo trovato un bellissimo arcobaleno che ci era stato preparato e che poi era anche presente nelle letture della Messa ...
In questo mio cammino di questi anni, c’è un succedersi di eventi troppo “al momento giusto”, per considerarle delle semplici coincidenze, che ti fanno sicuramente pensare e ti fanno intravvedere l’oltre.

Il Santo Padre ha deciso di invitare tutti i fedeli, di tutto il mondo, a pregare il Santo Rosario ogni giorno, durante l’intero mese mariano di ottobre; e a unirsi così in comunione e in penitenza, come popolo di Dio, nel chiedere alla Santa Madre di Dio e a San Michele Arcangelo di proteggere la Chiesa dal diavolo, che sempre mira a dividerci da Dio e tra di noi.

Anche questa Opera di Misericordia si presenta come un’azione reversibile, infatti si può insegnare solo se ci è stato insegnato. Un detto popolare romanesco ricorda che “nessuno nasce imparato”, a sottolineare che tutti dobbiamo imparare. Il salmo 78, 3-7 aggiunge che non solo dobbiamo imparare ma dobbiamo anche insegnare: “Ciò che abbiamo udito e conosciuto e i nostri padri ci hanno raccontato non lo terremo nascosto ai nostri figli, raccontando alla generazione futura le azioni gloriose e potenti del Signore e le meraviglie che egli ha compiuto. Ha stabilito un insegnamento in Giacobbe, ha posto una legge in Israele, che ha comandato ai nostri padri di far conoscere ai loro figli, perché la conosca la generazione futura, e i figli che nasceranno”. Il salmista esplicitamente ci ricorda che i primi insegnanti sono i genitori che hanno il compito di educare i figli; sono loro i veri maestri che hanno il diritto-dovere, nonché la responsabilità, della crescita spirituale e morale dei figli seguendo gli insegnamenti della Chiesa.
Gli Apostoli, poi, hanno ricevuto espressamente da Gesù il compito di insegnare:Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato” (Mt 16, 15-16). Anche la Vergine a La Salette, al termine del suo Messaggio, dice: “Andate e fatelo conoscere a tutto il mio popolo”. San Paolo scrive: “Per me evangelizzare è un dovere. Guai a me se non predicassi il Vangelo”. (1° Cor 9,16). Questo mandato missionario diventa per ogni cristiano vocazione essenziale, e non solo compito di alcuni specializzati. “Tutta la Chiesa è missionaria e l’opera evangelizzatrice è dovere fondamentale del popolo di Dio” (Conc. Vat. II°).

Pagina 1 di 9

Parola per oggi

Sante Messe

 

Domenica,    8:30;  10:00;  11:30;  18:30

Lun-Sab,       9:00;  18:30

 

Pro Memoria

L'umanità è una grande e  immensa famiglia ... Troviamo la dimostrazione di ciò da quello che ci sentiamo nei nostri cuori a Natale.
(Papa Giovanni XXIII)

Parrocchia Nostra Signora de La Salette
Piazza Madonna de La Salette 1 - 00152 ROMA
tel. e fax 06-58.20.94.23
e-mail: email
Settore Ovest - Prefettura XXX - Quartiere Gianicolense - 12º Municipio
Titolo presbiterale: Card. Polycarp PENGO
Affidata a: Missionari di Nostra Signora di «La Salette» (M.S.)
 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice! Accetta i cookie per chiudere avviso. Per saperne di più riguardo ai cookie utilizzati e a come cancellarli, guarda il regolamento Politica sulla Privacy.

Accetto i cookie da questo sito