Dove siamo:
Vedi sulla carta
S.Messe (settimana)
9:00  18:30

KRZYZ

Apr 19, 2017

E' Risorto!

Cristo è Risorto! Sì è veramente Risorto! E’ in mezzo a noi! Gioiamo per essere risorti con Lui! Le foto ci fanno rivivere un momento speciale della nostra parrocchia e ci spronano ad annunciare il lieto evento nel quotidiano!

IL FUOCO1
Il fuoco ci invita ad ardere e ad essere fiamma viva per Lui!

IL CERO
Il cero ci è sempre accanto nei momenti importanti della vita!
“Il Cristo ieri e oggi:
Principio e Fine, Alfa e Omega.
A lui appartengono il tempo e i secoli.
A lui la gloria e il potere per tutti i secoli in eterno. Amen.”

 

 

 2

 

LA LUCE
Cristo è nostra luce!
“La luce del Cristo che risorge glorioso
disperda le tenebre del cuore e dello spirito.”

“Cristo, luce del mondo.
Rendiamo grazie a Dio.”

Siamo candele che condividono uniti come i primi cristiani la Luce con gli altri!

3

 

 

 

 

ANNUNZIO PASQUALE
“Questa è la notte
in cui Cristo, spezzando i vincoli della morte,
risorge vincitore dal sepolcro.
O immensità del tuo amore per noi!..
O notte veramente gloriosa,
che ricongiunge la terra al cielo
e l’uomo al suo creatore!”

 

 

 

Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona. (Gen1,1-2,2)4
Manda il tuo Spirito, Signore, a rinnovare la terra. (Sal103)
Il sacrificio di Abramo, nostro padre nella fede (Gen22,1-18)
Proteggimi, o Dio: in te mi rifugio. (Sal15)
Gli Israeliti camminarono sull’asciutto in mezzo al mare. (Es14,15-15,1)
Cantiamo al Signore: stupenda è la sua vittoria! (Es15,1-7a.17-18)
Con affetto perenne il Signore, tuo redentore, ha avuto pietà di te (Is54,5-14)
Ti esalterò, Signore, perché mi hai risollevato (Sal29)
Venite a me e vivrete; stabilirò per voi un’alleanza eterna (Is55,1-11)
Attingeremo con gioia alle sorgenti della salvezza (Is12,2-6)
Cammina allo splendore della luce del Signore (Bar3,9-15.32-4,4)
Signore, tu hai parole di vita eterna (Sal18)
Vi aspergerò con acqua pura e vi darò un cuore nuovo (Ez36,16-17a.18-28)
Come la cerva anela ai corsi d’acqua così l’anima mia anela a te, o Dio. (Sal41)

 

 

LA LUCE, I COLORI E I FIORI BRILLANO PARTICOLARMENTE A PASQUA!
GIOIAMO CON TUTTO IL NOSTRO CUORE!

ALLELUIA! ALLELUIA! ALLELUIA!
“Rendete grazie al Signore perché è buono,
perché il suo amore è per sempre..” (Sal 117)

5


“Dopo il sabato, all’alba del primo giorno della settimana, Maria di Màgdala e l’altra Maria andarono a visitare la tomba.
Ed ecco, vi fu un gran terremoto. Un angelo del Signore, infatti, sceso dal cielo, si avvicinò, rotolò la pietra e si pose a sedere su di essa…
L’angelo disse alle donne: «Voi non abbiate paura! So che cercate Gesù, il crocifisso. Non è qui. È risorto, infatti, come aveva detto; venite, guardate il luogo dove era stato deposto. Presto, andate a dire ai suoi discepoli: “È risorto dai morti, ed ecco, vi precede in Galilea; là lo vedrete”. Ecco, io ve l’ho detto».
Abbandonato in fretta il sepolcro con timore e gioia grande, le donne corsero a dare l’annuncio ai suoi discepoli.
Ed ecco, Gesù venne loro incontro e disse: «Salute a voi!». Ed esse si avvicinarono, gli abbracciarono i piedi e lo adorarono. Allora Gesù disse loro: «Non temete; andate ad annunciare ai miei fratelli che vadano in Galilea: là mi vedranno».” (Mt 28,1-10)

Grazie Signore
per essere intervenuto nella storia della salvezza
e per continuare a salvarci,
amen!

 7

 

BENEDIZIONE DELL’ACQUA BATTESIMALE
Da quest’acqua abbiamo ricevuto la vera vita, siamo nuove creature nella grande famiglia, la Chiesa.
Consapevoli, annunciamo il nostro Credo con gioia!

 

 

 

 

 8

 

SANTA COMUNIONE
Cristo Risorto è vivo nel pane e nel vino. RiconosciamoLo e adoriamoLo come i discepoli di Emmaus.

LO SPLENDORE DI GESU' EUCARESTIA ILLUMINA TUTTA LA COMUNITA'!
La certezza della Risurrezione ci accompagna nelle vie del quotidiano, siamo forti in Lui come i primi cristiani.

 

 

 

“Essere cristiani significa non partire dalla morte, ma dall’amore di Dio per noi, che ha sconfitto la nostra acerrima nemica. Dio è più grande del nulla, e basta solo una candela accesa per vincere la più oscura delle notti. Paolo grida, riecheggiando i profeti: «Dov’è, o morte, la tua vittoria? Dov’è, o morte, il tuo pungiglione?» (v. 55). In questi giorni di Pasqua, portiamo questo grido nel cuore. E se ci diranno il perché del nostro sorriso donato e della nostra paziente condivisione, allora potremo rispondere che Gesù è ancora qui, che continua ad essere vivo fra noi, che Gesù è qui, in piazza, con noi: vivo e risorto.” (Papa Francesco udienza 19/04/2017)

Facciamoci stupire dal Signore, coinvolgiamo gli altri! Tutti insieme camminiamo da Risorti!

Dio ci benedica!
Elena Tasso

2113

Parola per oggi

Sante Messe

Domenica,    8:30; 10:00;  11:30;  18:30

Lun-Sab,       9:00;  18:30

 

Pro Memoria

L'umanità è una grande e  immensa famiglia ... Troviamo la dimostrazione di ciò da quello che ci sentiamo nei nostri cuori a Natale.
(Papa Giovanni XXIII)

Parrocchia Nostra Signora de La Salette
Piazza Madonna de La Salette 1 - 00152 ROMA
tel. e fax 06-58.20.94.23
e-mail: email
Settore Ovest - Prefettura XXX - Quartiere Gianicolense - 12º Municipio
Titolo presbiterale: Card. Polycarp PENGO
Affidata a: Missionari di Nostra Signora di «La Salette» (M.S.)
 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice! Accetta i cookie per chiudere avviso. Per saperne di più riguardo ai cookie utilizzati e a come cancellarli, guarda il regolamento Politica sulla Privacy.

Accetto i cookie da questo sito