Dove siamo:
Vedi sulla carta
S.Messe (settimana)
9:00  18:30

KRZYZ

Qui sotto le foto

2

 

3

 

4

 

Altre foto sotto nella galleria

Sabato 10 ottobre 2020 durante la Messa vespertina, 12 ragazzi della nostra parrocchia hanno ricevuto il Sacramento della Confermazione.

Alla presenza del nostro Vescovo di settore S E. Monsignor Paolo Selvadagi, tutta la comunità si è stretta intorno ai nostri emozionatissimi ragazzi e ragazze.

Come loro catechista debbo dire che ero davvero fiera di loro e della loro compostezza. I 5 anni di cammino spirituale fatti insieme, hanno consegnato alla Chiesa 12 giovani adulti pronti a testimoniare nel mondo la gioia di essere cristiani.

Ringrazio il Signore per avermeli affidati, ora cammineranno nella vita forti della loro fede.

Che Dio li benedica.

La catechista Aurora
che ha scritto per loro questa preghiera

"Signore, ti prego per questi ragazzi

che mi affidasti un giorno poco più che bambini.

Sono diventati, oggi, giovani uomini e giovani donne maturi e responsabili,

pronti a testimoniare al mondo, con le loro vite, la gioia di essere cristiani,

ed io sono felice di offrirli di nuovo a Te che li hai chiamati a seguirTi in questi anni di preparazione.

Continua a proteggerli con il Tuo Amore,

che possano sempre camminare nella vita con la forza e con la determinazione che hanno oggi davanti a Te.

Ti ringrazio per avermeli affidati, il mio compito finisce qui, da oggi sarai Tu a guidarli con la Tua Parola e con i doni del Tuo Santo Spirito."

 

2

 

3

 

4

 

Altre foto sotto in galleria

Il nuovo anno pastorale è cominciato! L'oratorio e il Catechismo vi aspettano per ricominciare a vivere insieme la nostra amicizia con Gesù!

 120552467 356989232328754 4485860111247719129 n

 

120448943 993742931128282 8613946688226398112 n

per ulteriori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qui sotto le foto

8

 

7

 

Altre foto sotto nella galleria

Nel silenzio abbiamo lavorato! Nel silenzio abbiamo pregato e annunciato!
Nel silenzio siamo comunità!
ADESSO INSIEME facciamo festa!
Insieme cantiamo e suoniamo per dare gloria a Dio in un abbraccio megagalattico!
Ripartiamo con la protezione e l’intercessione di Maria Ss.ma.
Insieme CAMMINIAMO come calamite attirate da Lui
sulla strada della vita sosteniamoci a vicenda!
SIAMO PIETRE VIVE NEL SUO REGNO! AGIAMO!
Testimoniamo che Maria Ss.ma abbraccia amorevolmente ogni persona e sollecita ognuno a ritornare a suo Figlio, convertirsi e mettere in pratica il vangelo!

GRAZIE SIGNORE PER MARIA SS.MA,
per la sua protezione
e l’intercessione
per Padre Stanislao, Padre Gian Matteo,
Padre Pietro, Padre Bruno, Padre Adriano, Padre Silvano,
per i parrocchiani e le relative famiglie,
per le varie attività parrocchiali,
donaci di essere sempre più comunità unita e attiva
che lavora nella Tua vigna,
fortificaci con l’aiuto di Maria Ss.ma
per camminare e annunciare la Tua parola
in questo momento difficile,
sostieni e rialza questa comunità provata e sofferente,
sana i parrocchiani,
benedici noi e il mondo intero,
amen!

GRAZIE MARIA SS.MA PER ESSERE LA NOSTRA MAMMA!

Dio ci benedica!
Maria Ss.ma vegli su di noi!
Elena T.

Da giovedì 10 settembre dalle ore 17:00 alle ore 19:00 nella sala dell'oratorio iniziano le iscrizioni per i corsi del catechismo e la domenica ore 11:00 – 12:00.

Carissimi tutti, ben trovati. Come state? Vi auguro di cuore una buona settimana. Come sapete giovedì 10 si celebra la giornata mondiale dei LAICI SALETTINI e noi, come ogni anno animiamo la Messa delle 18.30 di questo giorno. Riprendere gli incontri dopo sei mesi di pausa sarà un po’ faticoso ma noi sappiamo, che con l’aiuto della Santa Vergine e la nostra buona volontà ripartiremo. Facciamo il possibile per partecipare alla Messa, dopo decideremo la data del prossimo incontro. Continuiamo a pregare per Maria Luisa, Anna Maria, Franco, Roberto e per la nostra Comunità.
Un forte abbraccio, a presto
Ginetta

Con nota del 17 giugno u.s. dell’E.V. sono state rappresentate una serie di questioni relative al possibile superamento di alcune delle disposizioni contenute nel Protocollo in oggetto.

In particolare, sono state avanzate le richieste in ordine al “derogare all’obbligo dei guanti al momento della distribuzione della Comunione” ed alla “obbligatorietà della mascherina, riguardo alla celebrazione dei matrimoni” per gli sposi.

A seguito della richiesta pervenuta da parte della E.V., questo Dipartimento ha quindi sottoposto all’attenzione del CTS i quesiti sopra citati.

Nella riunione del 23 giugno u.s., il Comitato ha preso in esame la questione e nello stralcio del verbale n. 91, che ad ogni buon fine si allega, viene rappresentato quanto segue:

“Anche sulla base degli attuali indici epidemiologici, il CTS raccomanda che l’officiante, al termine della fase relativa alla consacrazione delle ostie, dopo aver partecipato l’Eucarestia ma prima della distribuzione delle ostie consacrate ai fedeli, proceda ad una scrupolosa detersione delle proprie mani con soluzioni idroalcoliche. Il CTS raccomanda altresì che, in assenza di dispositivi di distribuzione, le ostie dovranno essere depositate nelle mani dei fedeli evitando qualsiasi contatto tra le mani dell’officiante e le mani dei fedeli medesimi. In caso di contatto, dovrà essere ripetuta la procedura di detersione delle mani dell’officiante prima di riprendere la distribuzione della Comunione. Il CTS ritiene auspicabile che la medesima procedura di detersione delle mani venga osservata anche dai fedeli prima di ricevere l’ostia consacrata. Rimane la raccomandazione di evitare la distribuzione delle ostie consacrate portate dall’officiante direttamente alla bocca dei fedeli”.

Quanto alla ulteriore questione posta da codesta Conferenza episcopale, “in relazione al quesito concernente l’obbligatorietà dell’uso dei dispositivi di protezione delle vie aeree da parte degli sposi durante le ‘celebrazioni dei matrimoni, il CTS osserva che, non potendo certamente essere considerati estranei tra loro, i coniugi possano evitare di indossare le mascherine, con l’accortezza che l’officiante mantenga l’uso del dispositivo di protezione delle vie respiratorie e rispetti il distanziamento fisico di almeno i metro. Il CTS ritiene che tale raccomandazione possa estendersi anche alla celebrazione del matrimonio secondo il rito civile o secondo le liturgie delle altre confessioni religiose”.

Di tanto, si trasmette all’E.V. perché siano scrupolosamente osservate le prescrizioni sopra riportate.

La nota del Ministero dell'Interno

Grazie a Cei

Pagina 3 di 21

Parola per oggi

Sante Messe

Domenica,    8:30;  10:00;  11:30;  18:30

Lun-Sab,       9:00;  18:30

 

Pro Memoria

L'umanità è una grande e  immensa famiglia ... Troviamo la dimostrazione di ciò da quello che ci sentiamo nei nostri cuori a Natale.
(Papa Giovanni XXIII)

Parrocchia Nostra Signora de La Salette
Piazza Madonna de La Salette 1 - 00152 ROMA
tel. e fax 06-58.20.94.23
e-mail: email
Settore Ovest - Prefettura XXX - Quartiere Gianicolense - 12º Municipio
Titolo presbiterale: Card. Polycarp PENGO
Affidata a: Missionari di Nostra Signora di «La Salette» (M.S.)
 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice! Accetta i cookie per chiudere avviso. Per saperne di più riguardo ai cookie utilizzati e a come cancellarli, guarda il regolamento Politica sulla Privacy.

Accetto i cookie da questo sito